fbpx

Attestato DI Prestazione Energetica (APE) ATTESTATO PRESTAZIONE ENERGETICA (APE)

L’APE (Attestato di Prestazione Energetica), fino al 2013 conosciuto come ACE, è il documento che descrive le caratteristiche energetiche di un edificio e sintetizza con una scala le prestazioni energetiche.

Al momento dell’acquisto o della locazione di un immobile, oltre ad essere obbligatorio, è utile per informare il potenziale inquilino/acquirente, sul consumo energetico e distinguere un immobile ad alto risparmio energetico da uno con consumi elevati.

L’APE (prima AQE, dopo ACE e oggi infine APE) fa la sua comparsa tra la documentazione necessaria alla vendita di un immobile a partire dal primo luglio 2009. L’anno successivo, dal primo Luglio 2010, diventa obbligatorio anche in caso di locazione. Dal Gennaio 2012 va inserito anche negli annunci immobiliari.

Inoltre l’APE è indispensabile per ottenere il certificato di agibilità di un immobile.

La validità di un APE nella maggior parte dei casi è di 10 anni.

Chi redige l’Attestato DI Prestazione Energetica (APE)?     ATTESTATO PRESTAZIONE ENERGETICA (APE)

L’APE viene redatto da un tecnico, (certificatore)  che ha seguito un iter formativo in materia di efficienza energetica applicata agli edifici. La formazione, la supervisione e l’accreditamento dei professionisti viene gestita dalle Regioni con apposite leggi locali.

Il certificatore ha delle responsabilità civili e penali molto importanti. ATTENZIONE: non tutti i tecnici sono certificatori!

 

Cosa fa il certificatore?ATTESTATO PRESTAZIONE ENERGETICA (APE)

Il certificatore, con l’ausilio di specifici programmi, inserisce determinati parametri dell’immobile: le murature, gli infissi, il raffrescamento ed il riscaldamento degli ambienti, il tipo di impianto, eventuali sistemi di produzione di energia rinnovabile. In seguito il certificatore elabora i calcoli, compila il documento e rilascia la targa energetica che sintetizza le caratteristiche energetiche dell’immobile. L’APE va sempre consegnato al nuovo proprietario o al locatario.

ATTESTATO PRESTAZIONE ENERGETICA (APE)

Perchè bisogna fare l’Attestazione di Prestazione Energetica (APE)?

L’APE è obbligatorio per legge, pertanto in caso di compravendita, locazione o semplicemente ristrutturazione di un immobile, va redatto.
Le sue principali finalità sono:

  1. Per valutare la convenienza economica dell’acquisto e della locazione di un immobile in relazione ai consumi energetici
  2. Per consigliare degli interventi di riqualificazione energetica validi, al fine di risparmiare sui consumi e inquinare meno l’ambiente.
  3. Per ottenere la pratica che certifica la chiusura lavori dopo degli interventi di ristrutturazione o il certificato di agibilità dopo la costruzione di un edificio.

Nonostante per le costruzioni esistenti possa sembrare una mera pratica burocratica, l’APE è un documento che comporterà notevoli vantaggi nei prossimi anni. Sempre più persone si stanno sensibilizzando sull’argomento: in futuro gli immobili caratterizzati da consumi energetici bassi avranno un valore maggiore al momento della vendita o dell’affitto.